logo odcec ar3

Ordine dei Dottori Commercialisti

e degli Esperti Contabili di Arezzo

» AVVISO

Causa emergenza sanitaria da COVID-19 l'accesso presso la Sede dell'Ordine e della Fondazione è consentito solo su appuntamento che potrà essere fissato telefonicamente dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00 ed i pomeriggi di martedì e giovedì dalle ore 15,00 alle ore 17,00.

Al momento, presso i locali dell'Ordine e della Fondazione sono sospese tutte le attività formative nonché qualsiasi tipo di riunione.

Prot. n. 2671/Sede/2021 - Arezzo, 29 dicembre 2021

 

DELEGATO ALLE VENDITE NELLE ESECUZIONI PER IL TRIENNIO 2021/2023

 

Cari Colleghi,

con nota dello scorso 27 dicembre 2021 il Presidente del Tribunale di Arezzo, dott. Valentino Pezzuti, (anche a seguito di nostra sollecitazione avvenuta in occasione dell’incontro per gli auguri) ha informato gli Ordini interessati che, in mancanza del previsto decreto attuativo ministeriale, sono sempre devoluti al Presidente del Tribunale stesso, la tenuta dell’Elenco dei Professionisti che provvedono alle operazioni di vendita ai sensi dell’art. 179 ter disp. Att. c.p.c., nonché l’esercizio della vigilanza sugli Iscritti, della valutazione delle domande di iscrizione e dell’adozione dei provvedimenti di cancellazione.

 

Tutto ciò premesso, al fine di rinnovare l’elenco previsto dall’art. 179 ter c.p.c. questo Ordine dovrà fare pervenire al Tribunale di Arezzo – Ufficio di Presidenza – gli elenchi cartacei dei professionisti (in regola con la formazione e aventi i requisiti) che sono disponibili a provvedere alle operazioni di vendita dei beni mobili registrati e dei beni immobili, con allegate le schede compilate e sottoscritte, nelle quali verranno indicate le specifiche esperienze maturate nello svolgimento di procedure esecutive ordinarie o concorsuali nonché la formazione acquisita.

 

Sarà il 31 gennaio 2022 il termine ultimo entro il quale tassativamente i nuovi professionisti interessati faranno pervenire all’indirizzo PEC: odcec@pec.commercialistiarezzo.it di questo Ordine, la domanda di iscrizione (compilata secondo il modulo predisposto) corredata dalle schede compilate e sottoscritte a dimostrazione di formazione ed esperienze maturate oltre a copia di un documento di identità non scaduto.

 

Con riferimento ai professionisti già iscritti all’Elenco è necessario che entro la medesima data del 31 gennaio 2022 e sempre all’indirizzo PEC odcec@pec.commercialistiarezzo.it confermino al nostro Ordine la loro disponibilità a rimanere iscritti nell’Elenco medesimo utilizzando il modulo di domanda predisposto, dichiarando con autocertificazione l’assenza di impedimenti ad assumere incarichi, evidenziando le esperienze e la formazione ed allegando anche le schede di cui sopra e copia di un documento di identità non scaduto: il mancato invio della disponibilità verrà inteso come diniego.

 

A tale proposito, nella home page del sito istituzionale dell’Ordine (www.commercialistiarezzo.it), troverete la modulistica compilabile relativa predisposta secondo le disposizioni della normativa vigente e del Tribunale di Arezzo.

  

Si ricorda che, come già precedentemente comunicato, i punteggi attribuiti all’esperienza professionale ed alla formazione, indicati nella nota del Tribunale di Arezzo inserita anch’essa nella home page del nostro sito, dovranno essere maturati al 31 dicembre 2021.

 

 Si ribadisce, infine, che per conseguire l’iscrizione nell’Elenco o la conferma per coloro che sono già iscritti, sarà necessario totalizzare almeno 4 punti per esperienza e/o formazione.

 

 *

E' pervenuta dal Tribunale di Arezzo, in data 30 dicembre u.s., a firma del Presidente dott. Valentino Pezzuti, comunicazione a parziale modifica della nota dello scorso 22 dicembre 2021 dove viene chiarito che la Commissione si riserva di valutare l'ammissibilità anche delle domande di iscrizione all'elenco dei Professionisti che provvedono alle operazioni di vendita, ai sensi dell'art. 179 ter delle disposizioni di attuazione del codice di procedura civile, che perverranno entro il 31 gennaio 2022 dai partecipanti ai corsi di formazione iniziati nell'anno 2021 e che si concluderanno entro il 31 maggio 2022.

Si allega la disposizione in questione.

*

Cordiali saluti.

 

 

Il Presidente

dott. Giovanni Grazzini