logo odcec ar3

Ordine dei Dottori Commercialisti

e degli Esperti Contabili di Arezzo

» AVVISO

Causa emergenza epidemiologica da COVID-19 gli uffici dell'Ordine e della nostra Fondazione sono chiusi fino a nuova comunicazione.

Le Segreterie, comunque, potranno essere contattate via mail agli indirizzi: segreteria@commercialistiarezzo.it - odcec@pec.commercialistiarezzo.it  - info@commercialiastiarezzo.it - fondazione.arezzo@pec.it) oppure telefonicamente ai nn.: 0575353254 - 0575295952) -

ODCEC DI AREZZO - QUOTE DI ISCRIZIONE 2020

Questo Ordine comunica che è stata avviata, anche per l'anno in corso, la riscossione delle quote di iscrizione con il sistema PAGOPA.

Ogni iscritto ed ogni Società Tra Professionisti riceveranno a breve, con e-mail ordinaria, l'avviso di pagamento cartaceo recante l'indicazione dell'importo da versare generato dal sistema PagoPA.

La quota potrà essere pagata, presentando l'avvisatura cartacea ricevuta via mail ordinaria, direttamente in Banca oppure da un Tabaccaio con il sistema SISAL oppure, ancora, utilizzando il sistema PagoPA cliccando sul seguente link:

https://www.commercialistiarezzo.it/index.php/servizio-pagopa.html

oppure sull'icona pagopa nella home page del nostro sito (www.commercialistiarezzo.it) e seguire le istruzioni.

Il termine per il versamento è fissato, come di consueto, al 30 aprile 2020.

 

Anche per l'anno 2020 sono state riconfermate le quote di iscrizione come segue:

Iscritti ordinari Euro 350,00 -

Iscritti con meno o uguale a tre anni di iscrizione Euro 200,00 -

Iscritti nell'Elenco Speciale Euro 190,00 -

STP Iscritte Euro 180,00 -

 

Auspichiamo che venga rispettata la scadenza del 30 aprile p.v. per il pagamento della quota di iscrizione altrimenti "in caso di pagamento della quota successivo allo spirare del termine indicato nel secondo sollecito che avverrà mediante PEC, sarà applicato un addebito di ulteriori  40,00 Euro per diritti di segreteria gestione morosità, da sommarsi alla quota associativa".

Ovviamente nel caso di protrarsi della morosità, la pratica verrà inoltrata, senza indugio, al Consiglio di Disciplina per la somma comprensiva della maggiorazione.

Cordiali saluti.

Il Consiglio dell'Ordine