logo odcec ar3

Ordine dei Dottori Commercialisti

e degli Esperti Contabili di Arezzo

» AVVISO

Orario di apertura dell'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Arezzo:

-          dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00;

-          anche i pomeriggi di martedì e giovedì dalle ore 15,00 alle ore 17,00.

Arezzo, 22 giugno 2018

 

FORMAZIONE PROFESSIONALE CONTINUA

 

22 giugno 2018:

Convegno organizzato dalla nostra Fondazione, dall’Associazione Avvocati del Valdarno, il Gruppo 24 Ore ed altri dal titolo Privacy e Professionisti dopo il GDPR che si terrà c/o LA Sala Ex Filanda – Ginestra in Montevarchi (AR), Via Ginestra 21, con orario 15,00-19,00.

 Alle ore 14,30 è prevista la registrazione dei partecipanti.

 Si specifica che nel sito del nostro Ordine (www.commercialistiarezzo.it)   Sezione Eventi Formativi, all’evento relativo, è stata allegata la locandina completa di tutto il programma –

 La partecipazione è gratuita ma è obbligatoria la prenotazione all’indirizzo associazioneavvocativaldarno@gmail.com

Per l’evento in questione  è stato richiesto l’accredito, ai fini della Formazione Professionale Continua, al nostro Consiglio Nazionale per  n. 4 (quattro) cfp nelle materie cosiddette obbligatorie-

Ai fini della Formazione Professionale Continua è obbligatorio che il partecipante apponga la propria firma sia in entrata che in uscita dal Convegno su apposito tabulato ivi disponibile -

 ^^^^^

26 giugno 2018:

Questo Ordine con quello dei Consulenti del Lavoro di Arezzo in collaborazione con l’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Arezzo hanno organizzato un Convegno sul tema: “Esternazionalizzazioni irregolari di manodopera” che si terrà presso l’Hotel Minerva in Arezzo, Via Fiorentina n. 4 con orario 10,00-13,00.

 Si specifica che nel sito del nostro Ordine (www.commercialistiarezzo.it Sezione Eventi Formativi, all’evento relativo, è stata allegata la locandina -

La partecipazione è gratuita ma è obbligatoria la prenotazione al nostro sito (www.commercialistiarezzo.it Sezione Eventi Formativi – entro il 25 giugno 2018 -

Per l’evento in questione  è stato richiesto l’accredito, ai fini della Formazione Professionale Continua, al nostro Consiglio Nazionale per  n. 3 (tre) cfp -

Ai fini della Formazione Professionale Continua è obbligatorio che il partecipante rechi con sé la tessera di rilevazione della presenza che dovrà essere presentata sia all’ingresso che all’uscita dal Convegno -

 ^^^^^

3 luglio 2018:

Convegno, gratuito, organizzato dalla Camera di Commercio di Arezzo e da altri dal titolo I libri digitali: conservazione digitale dei libri societari  che si terrà c/o i locali della Camera di Commercio di Arezzo, con orario 9,45 – 13,00.

 Registrazione dei partecipanti ore 9,30 –

 Si specifica che nel sito del nostro Ordine (www.commercialistiarezzo.it)  Sezione Eventi Formativi, all’evento relativo, è stata allegata la locandina completa di tutto il programma nonché la scheda di partecipazione -

L’iscrizione è obbligatoria inviando la scheda di adesione, debitamente compilata, all’indirizzo di posta elettronica: fo.ar@ar.camcom.it  entro venerdì 29 giugno 2018 -

Per l’evento in questione  è stato richiesto l’accredito, ai fini della Formazione Professionale Continua, al nostro Consiglio Nazionale per  n. 3 (tre) cfp nelle materie cosiddette obbligatorie -

Ai fini della Formazione Professionale Continua è obbligatorio che il partecipante apponga la propria firma sia in entrata che in uscita dal Convegno su apposito tabulato ivi disponibile -

^^^^^

 

10 luglio 2018:

PROMO P.A. FONDAZIONE ha organizzato un Convegno dal titolo Il bilancio sociale della CRT – Modelli nuovi a confronto in sanità che si terrà presso la Clinica Riabilitazione Toscana S.p.A. in Piazza del Volontariato in Montevarchi – Arezzo – con orario 11,00-13,00.

La partecipazione è gratuita ma è obbligatoria la prenotazione al seguente link: https://www.promopa.it/convegni-calendario/1760-il-bilancio-sociale-della-crt-modelli-nuovi-a-confronto-in-sanita.html

Alle ore 10,30 si terrà la registrazione dei partecipanti.

 Per l’evento in questione  è stato richiesto l’accredito, ai fini della Formazione Professionale Continua, al nostro Consiglio Nazionale per  n. 2 (due) cfp -

Ai fini della Formazione Professionale Continua è obbligatorio che il partecipante apponga la propria firma sia in entrata che in uscita dal Convegno su apposito tabulato ivi disponibile -

 ^^^^^

FPC: NUOVI CORSI SAF

Si invitano i Colleghi a prendere visione dei programmi e delle modalità di iscrizione dei nuovi corsi organizzati dalla SAF Tosco Ligure.

Si ricorda che la partecipazione di corsi SAF dà la possibilità, come da regolamento del CNDCEC, di riportare i crediti formativi eccedenti il triennio nel triennio successivo (deve essere garantita la presenza per almeno l’80% delle ore del corso).

I nuovi corsi sono visibili sul sito www.saftoscoligure.it -

 ^^^^^

TAVOLO TECNICO INPS

Lo scorso 20 giugno si è tenuto c/o la Sede INPS di Arezzo un tavolo tecnico con l’Amministrazione e gli Ordini Professionali. Verbale allegato.

 ^^^^^

ASSOCIAZIONE COMMUNITAS ONLUS

In allegato l’Avviso pubblico finalizzato all’assegnazione delle donazioni raccolte a favore degli Iscritti nell’Albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili che hanno subito danni a causa del terremoto che ha colpito l’Italia Centrale nel 2016 e nel 2017 –

Scadenza della presentazione dei soggetti interessati entro e non oltre le ore 24 del giorno di sabato 30 giugno 2018 –

 ^^^^^

FONDAZIONE ADR COMMERCIALISTI

La Fondazione ADR Commercialisti con propria informativa dello scorso 27 aprile 2018 – in allegato - segnala la convenzione stipulata tra la Fondazione medesima e la piattaforma Knowhow che circolarizziamo in questa sede cercando di chiarificare tutti i punti.

Che cos’è Know How e come funziona?

Know How è un’app per smartphone che si offre come strumento digitale per le professioni intellettuali di area Economica, Scientifica, Legale e Tecnica. La piattaforma digitale è una sorta di marketplace in cui non si vendono servizi ma si visionano competenze, e dove i professionisti si propongono ad un mercato fatto di imprenditori, privati cittadini ed altri professionisti. In tal senso Know How è sia un servizio B2C, dove imprese e privati possono usufruire di uno strumento che favorisce la consulenza personalizzata, sia B2B dove i professionisti sono in collegamento con colleghi ed esperti di altri settori, avendo la possibilità di fare rete per cogliere l’opportunità di nuove collaborazioni lavorative. Know How è quindi uno spazio virtuale che facilità l’incontro tra i diversi attori di questo mercato, favorendo la scelta degli esperti sulla base di competenze e specializzazioni. Know How non è un comparatore di preventivi e parcelle ma un aggregatore di occasioni ed opportunità, che possono nascere alla luce della propria professionalità.

Il funzionamento di Know How si basa su un sistema di interazione diretta con i professionisti, non prevede automatismi ed è molto semplice: ogni utente (privato cittadino, imprenditore o gli stessi professionisti) ha la possibilità di inviare un numero illimitato di domande a gruppi di dieci professionisti, ma soltanto uno di essi può avviare la conversazione per poter dare una risposta qualificata. Tutti gli utenti sono dei potenziali clienti ed è solo la capacità del professionista a trasformarli in un nuovo lavoro o in un nuovo contatto per future opportunità.

Costo: Prezzo Bloccato per sempre a 120,00€ l’anno con una retrocessione del 15% a titolo di FEE alla Fondazione ADR Commercialisti per ogni sottoscrizione.

Come Aderire: Basta inviare una mail all’indirizzo fondazione.adrcommercialisti@knowhowapp.com

Non solo app: Pillole, Co-Marketing e Blog

La presenza sull’app, che in autunno verrà integrata con una versione per computer desktop, è legata alla sottoscrizione di un abbonamento che da diritto anche all’utilizzo di altri servizi che supportano l’attività̀ di Marketing del professionista, favorendone la visibilità: le Pillole informative (messaggi informativi che gli utenti ricevono direttamente in App a firma personale del professionista), le attività di Co-Marketing (azioni pubblicitarie geolocalizzate organizzate da Know How per dare visibilità ai singoli professionisti) e attività editoriali sul blog di Know How (articoli a propria firma per dare ulteriore risalto alle proprie competenze).

I benefici

I benefici di Know How consistono (1) nella possibilità di allargare i propri confini operativi, (2) aumentare il numero dei potenziali clienti e (3) diversificare le collaborazioni professionali; tutto ciò continuando a svolgere il proprio lavoro. Dare visibilità alla propria professionalità solitamente richiede di porre in essere attività di marketing e pubblicità in parallelo all’esercizio della propria professione, con dispendio economico e di tempo. Know How consente di ottimizzare questo tempo. Investendolo nelle dinamiche di utilizzo dell’app, i professionisti hanno la possibilità di raccogliere i tre benefici individuati semplicemente rispondendo alle domande degli utenti, senza smettere di svolgere la propria attività.

Casi d’uso

Voglio avviare una nuova impresa privata – Per tutti coloro che hanno già avviato o che vogliono avviare una nuova impresa, Know How mette in collegamento con i Knower registrati per ottenere le giuste indicazioni in merito ad assunzioni, tipologie di contratti, forme societarie, altri adempimenti come SCIA ed HCCP, oppure eventuali ristrutturazioni, controlli di qualità o di gestione e quant’altro rientri nella normale gestione o apertura di un’impresa privata. Attraverso questi primi consulti l’imprenditore può meglio orientare le proprie scelte e decidere anche di avvalersi di uno o più esperti contattati su Know How.

Non mi sono chiare le informazioni trovate con i motori di ricerca – Know How può essere un valido strumento di supporto per tutti coloro che sono in difficoltà rispetto alle informazioni trovate autonomamente su internet. L’app consente di poter verificare la completezza e/o la totale veridicità delle informazioni individuate, grazie al supporto di una risposta personalizzata e qualificata che non richiede un’interpretazione ma che nasce dal confronto diretto con un esperto. Tutto ciò senza costi aggiuntivi e senza inutili preoccupazioni, anzi avendo l’opportunità̀ di poter intercettare professionisti a competenti da poter contattare per lavori effettivi.

Sono in cerca di collaboratori professionali – La profilazione dettagliata e l’interazione per domande e risposte, consente anche ai professionisti di poter intercettare colleghi o altri professionisti con i quali stabilire delle collaborazioni professionali. L’architetto che necessita di una consulenza legale, il consulente aziendale in cerca di un biologo per delle analisi di laboratorio su specifici prodotti, il commercialista che abbisogna del parere dell’agronomo per il completamento di un PSR. Questi sono alcuni dei molteplici casi in cui si esprime l’utilità̀ di Know How, che consente di fare rete avendo a disposizione un grande studio virtuale di professionisti, senza la preoccupazione di doverli cercare buttando l’indice sulle pagine bianche, alla cieca.

^^^^^

LA RIVISTA DELL’ODCEC di BIELLA 

In allegato la monografia della rivista Il Commercialista lavoro e previdenza – n. monografico 3/2018 –


Cordiali saluti.

Il Presidente

dott. Giovanni Grazzini