logo odcec ar3

Ordine dei Dottori Commercialisti

e degli Esperti Contabili di Arezzo

» AVVISO

Orario di apertura dell'Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Arezzo:

-          dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00;

-          anche i pomeriggi di martedì e giovedì dalle ore 15,00 alle ore 17,00.

^^^^^

Per la pausa estiva gli Uffici dell’Ordine e della Fondazione resteranno chiusi dal 6 al 24 agosto compresi. Le attività riprenderanno lunedì 27 agosto 2018.

Arezzo, 12 dicembre 2017

COMMISSIONE AREA LAVORO

E’ intenzione di questo Ordine costituire la “Commissione Area Lavoro”. Pertanto chi fosse interessato a farne parte può dare la propria disponibilità rispondendo a questa e-mail entro il prossimo 21 dicembre 2017 per poter essere attivi già dai primi giorni del 2018.

 

COMUNE DI AREZZO / IMPOSTA DI SOGGIORNO

 

Con nota del 6 dicembre u.s. il Comune di Arezzo ha trasmesso la comunicazione sull’Imposta di Soggiorno che riportiamo fedelmente per opportuna conoscenza:

Spett.le Ordine professionale, questo Ente, in considerazione del fatto che alcuni Vs. iscritti potrebbero avere tra i propri clienti dei gestori di strutture ricettive alberghiere od extra-alberghiere, o degli esercenti attività agrituristica oppure ancora dei soggetti privati dediti alla locazione breve di immobili nella propria disponibilità, ritiene opportuno portare Vs. tramite a loro conoscenza il fatto che questo Comune, come previsto con deliberazione della Giunta comunalen°589 del 21/11/2017,attiverà con decorrenza 01/01/2018 l’imposta di soggiorno, il cui regolamento applicativo era già stato a suo tempo approvato condeliberazione del Consiglio Comunale n°135 del 17/12/2015.

Soggetti passivi di tale imposta saranno tutti quei soggetti che come detto con decorrenza 01/01/2018 pernotteranno in una delle strutture ricettive del territorio comunale, ivi comprese, oltreché tutte quelle previste dal T.U. Regionale sul turismo (alberghi, B&B, affittacamere, residence, etc...), anche gli agriturismi e gli alloggi privati destinati a locazione breve.

Saranno esenti dallimposta solo ed esclusivamente i minori di anni 12 ed i soggetti residenti nel Comune di Arezzo.

L'imposta sarà dovuta per persona e per ogni pernottamento fino ad un massimo di quattro pernottamenti consecutivi, con le esenzioni sopra riportate (minori di 12 anni e soggetti residenti nel Comune di Arezzo). Le tariffe per lanno 2018 sono state stabilite con delibera della Giunta Comunale n°589 del 21/11/2017 e saranno le seguenti:

Fascia di prezzo

Imposta

Fino ad 20,00

1,00

Oltre 20,00 e fino ad 200,00

1,50

Oltre 200,00

3,00

La fascia di prezzo fa riferimento al costo del pernottamentopro capite, al lordo di IVA e di eventuali oneri commissionali (ma con esclusione di eventuali servizi aggiuntivi).

Limposta dovrà essere versata dallospite al gestore della struttura, che ne rilascerà quietanza, e che assumerà, ai fini di tale imposta, la veste di agente contabile di fatto.

Il gestore, che dovrà innanzituttoinformare in appositi spazi della propria struttura ricettiva i propriospiti circa le modalità di applicazione, lentità e le esenzioni dellimposta,avrà poi lonere ditrasmettere al Comune di Arezzo con cadenza quadrimestrale, e quindi entro il 15 maggio (a valere per i pernottamenti del periodo gennaio/aprile), 15 settembre (a valere per i pernottamenti del periodo maggio/agosto) e 15 gennaio (a valere per i pernottamenti del periodo settembre/dicembre) di ogni anno,una dichiarazione riepilogativa(numero di coloro che hanno pernottato presso la propria struttura nel corso del quadrimestre stesso;periodo di permanenza;numero dei soggetti esenti;nominativi e relativi riferimenti fiscali degli ospiti che non hanno versato limposta;imposta dovuta) accompagnata dal riversamento nelle casse comunalidell'imposta di soggiorno incassata nel periodo di riferimento (da effettuarsiattraverso bonifico bancario nel conto corrente specificatamente dedicato a tale imposta e il cui IBAN sarà riportato nel sito internet comunale / sezione Ufficio Tributi / sotto-sezione Imposta di soggiorno).

Tale dichiarazione dovrà essere trasmessa mediante l'apposita procedura telematica UNICOM (già in uso per la compilazione dei dati statistici sulle presenze turistiche ed utilizzabile anche per l'esportazione dei dati destinati al portale della Questura), accessibile dal seguente link: http://www.statistiche.comune.arezzo.it/.

Il gestore dovrà inoltrepresentare al Servizio Tributi, entro il 30 gennaio dellanno successivo, il conto di gestione relativo allanno solare precedente, che dovrà essere redatto sull'apposito modello ministeriale approvato con D.P.R. 194/1996 (modello 21).

Si ritiene opportuno fare presente che:

- lomesso, ritardato o parziale versamento dellimposta comporta lapplicazione della sanzione amministrativa previstadall'articolo 13 del Decreto Legislativo n. 471 del 1997 e successive modifiche ed integrazioni;

- lomessa, incompleta o infedele dichiarazione da parte del gestore circa il numero di coloro che hanno pernottato presso la propria struttura nel corso del quadrimestre, il relativo periodo di permanenza, il numero dei soggetti esenti, i nominativi e relativi riferimenti fiscali degli ospiti che non hanno versato limposta, si applica la sanzione amministrativa pecuniaria da 25,00 a 500,00,

- la violazione dellobbligo di informare, in appositi spazi, i propri ospiti delle modalità di applicazione, dellentità e delle esenzioni dellimpostasi applica la sanzione amministrativa pecuniaria da 25,00 a 100,00.

Per ogni ulteriore informazione, e per conoscere i recapiti sia telefonici che e-mail cui inviare richieste di delucidazioni, chiarimenti, o quantaltro, si invita a consultare il sito internet comunale nella sotto-sezione specificatamente dedicata allimposta di soggiorno, raggiungibile attraverso questo link:http://www.comune.arezzo.it/il-comune/ufficio-tributi/tributi-comunali/imposta-di-soggiorno/imposta-di-soggiorno-1.

Si prega codesto Ordine di dare alla presente la massima diffusione tra i Vs. iscritti.

Grazie della collaborazione.

Cordiali saluti

INFORMATIVE CNDCEC

 

Indagine statistica sullo Stato Passivo accertato nelle procedure concorsuali nei confronti delle Società di Persone –

Con l’Informativa n. 63/2017 del 30 novembre u.s. il nostro Consiglio Nazionale, per il tramite della Fondazione, ha avviato una ricerca statistica volta ad acquisire dati che si riferiscono alle società di persone, non immediatamente disponibili nelle banche dati ufficiali , quali Infocamere, Agenzia delle Entrate, delle quali è possibile desumere il numero delle società operative, il volume di affari, il numero degli addetti.

L’indagine è svolta in collaborazione con Zucchetti Software Giuridico srl e prevede la compilazione di un questionario tramite la piattaforma FALLCO FALLIMENTI (www.fallco.it) e scegliere “Questionario CNDCEC”.

Chi non utilizzasse tale piattaforma dovrà indirizzare una mail a Zucchetti Software Giuridico srl all’indirizzo questionario.CNDCEC@fallco.it specificando che desiderano partecipare all’indagine statistica.

Questionario da compilare entro il 31 gennaio 2018.

L’Informativa n. 63/2017 del nostro Consiglio Nazionale potrà essere consultata cliccando sul seguente link: http://www.commercialisti.it/Portal/Documenti/Dettaglio.aspx?id=0db36b75-21a8-4f35-a347-348948a80cbc

^^^

Aggiornamento portale web CNDCEC – equipollenza dei revisori legali con la formazione erogata dagli Ordini Territoriali e dai soggetti autorizzati -

Con l’Informativa n. 64/2017 del 1° dicembre u.s. il nostro Consiglio Nazionale, al fine di consentire all’Ordine di distinguere sin dall’avvio della procedura di presentazione delle richieste di accreditamento le attività formative utili anche per l’assolvimento degli obblighi formativi dei revisori legali, di cui all’art. 5, del D.Lgs. 27 gennaio 2010, n. 39, ha sviluppato nuove funzionalità della piattaforma dedicata alla FPC.

L’Informativa n. 64/2017 del nostro Consiglio Nazionale potrà essere consultata cliccando sul seguente link: http://www.commercialisti.it/Portal/Documenti/Dettaglio.aspx?id=bb8238d8-e9d7-4ce9-a2cf-aa40348e8f1e

^^^^

Protocollo d’intesa “Confindustria – CNDCEC”

Con l’Informativa n. 65/2017 del 30 novembre u.s. il nostro Consiglio Nazionale ha informato che lo scorso 16 novembre 2017, ha siglato un protocollo di Intesa con la Confindustria che si pone come obiettivo la massima collaborazione tra i due Istituti.

L’Informativa n. 65/2017 ed il relativo allegato, del nostro Consiglio Nazionale, potrà essere consultata cliccando sul seguente link: http://www.commercialisti.it/Portal/Documenti/Dettaglio.aspx?id=6c1a2073-03e5-4eec-bfe3-a467c46b5ea2

^^^^

Protocollo d’intesa “Microcredito – CNDCEC”

Con l’Informativa n. 66/2017 del 30 novembre u.s. il nostro Consiglio Nazionale ha informato che ha siglato un protocollo d’intesa con l’Ente Nazionale per il Microcredito.

L’Informativa n. 66/2017 con il relativo allegato, del nostro Consiglio Nazionale, potrà essere consultata cliccando sul seguente link: http://www.commercialisti.it/Portal/Documenti/Dettaglio.aspx?id=9ecbbe3a-536e-4009-8382-2a08e0cd2575

^^^^

CNDCEC: Bilancio di Previsione dell’esercizio 2018

Con l’Informativa n. 67/2017 del 1° dicembre u.s. il nostro Consiglio Nazionale ha informato che, nella seduta del 30 novembre 2017 ha approvato il bilancio di previsione dell’esercizio 2018.

Il documento è consultabile sul sito internet www.commercialisti.it alla sezione “Bilanci – Bilancio preventivo e consuntivo” della Pagina Amministrazione Trasparente.

^^^^

D. lgs. 25 maggio 2017, n. 90 (nuova normativa antiriciclaggio): gli obblighi di promozione e controllo a carico degli ordini professionali

Con l’Informativa n. 68/2017 del 4 dicembre u.s. il nostro Consiglio Nazionale desidera informare in merito agli obblighi posti in capo agli Ordini Professionali dalla normativa sull’antiriciclaggio -attuativa dalla cd. IV Direttiva Antiriciclaggio.

L’Informativa n. 68/2017 del nostro Consiglio Nazionale, potrà essere consultata cliccando sul seguente link: http://www.commercialisti.it/Portal/Documenti/Dettaglio.aspx?id=8c465473-a419-4e2b-b3e5-fa3d249a24e1


FONDAZIONE NAZIONALE COMMERCIALISTI

Al seguente link la “Informazione Periodica” a cura del Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e dalla Fondazione Nazionale dei Commercialisti:

http://www.fondazionenazionalecommercialisti.it/node/1240

Mentre al link http://www.fondazionenazionalecommercialisti.it/cat/3 i testi dei Documenti più recenti e quant’altro.

 

E ADESSO …. RELAX

Dall’ Associazione dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili delle Tre Venezie è pervenuto invito per una vacanza sulla neve a Cortina d’Ampezzo dal 1 al 4 febbraio 2018.

Sul sito www.commercialistideltriveneto.org è possibile scaricare il programma dettagliato e le informazioni utili per l’iscrizione.

 

Cordiali saluti.

Il Presidente

dott. Giovanni Grazzini